Continuando a navigare questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra Cookie Policy

Vai al Contenuto Raggiungi il piè di pagina

HomeEurope Direct AttivitàAttività 2018 › 19.11-10.12.2018 - Ciclo di film del Premio Lux 2018 del Parlamento europeo

Sandalo Plateau 2012 usato vedi i tutte i vedi 22 prezzi eb6f02

                            Sandalo Plateau 2012 usato   vedi i tutte i vedi 22 prezzi  eb6f02

Dal 19 novembre al 10 dicembre 2018 a Mestre al Cinema Dante d’essai si svolge il ciclo dedicato ai tre film finalisti del Premio Lux 2018 del Parlamento europeo, organizzato dallo Europe Direct del Comune di Venezia in collaborazione col Parlamento Europeo - Ufficio d’informazione a Milano, il Consiglio d'Europa - Ufficio di Venezia, CINIT Cineforum Italiano, l'Associazione Dopolavoro Ferroviario e il Circuito Cinema Comunale di Venezia.

Il ciclo di film è inserito nel programma "Novembre Donna 2018. LIBERE DALLA VIOLENZA". I tre film infatti hanno come protagoniste tre donne forti e attive. Aspetto sottolineato dal Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani: In ognuno di questi film lo sguardo e le storie delle donne protagoniste ci aprono al confronto con temi di stretta attualità: la questione della responsabilità verso i migranti magistralmente rappresentata in Styx, l'impegno civile per lottare conto le sirene populiste in The Other Side Of Everything e, in Woman At War, l'urgenza di lasciare un mondo vivibile alle generazioni future”.

Le tre proiezioni saranno introdotte da tre esperti del CINIT Cineforum Italiano: Alvise Mainardi (lunedì 19 novembre), Tommaso Faoro (lunedì 26 novembre) e Giovanni Stigliano Messuti (lunedì 10 dicembre). Vedi l'articolo on line del CINIT Cineforum Italiano

Orario: inizio 16.00 presentazione, proiezione e dibattito
Sede: Cinema Dante d’essai - Via Sernaglia 12, Mestre-Venezia

Proiezioni in lingua originale con sottotitoli in italiano.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

- lunedì 19 novembre 2018Styx di Wolfgang Fischer (Germania, Austria) - 94 min

Rike incarna il tipico modello occidentale che cerca continuamente felicità e successo. È istruita, sicura, determinata e impegnata. La vediamo nella vita di tutti i giorni come un medico d'urgenza oberata di lavoro, prima di iniziare la vacanza tanto agognata a Gibilterra. Finalmente, realizza il sogno coltivato da lungo tempo: da sola su una barca a vela. La sua meta è l'isola di Ascensione nell'Oceano Atlantico. La sua vacanza, però, è presto interrotta quando, dopo una tempesta, si trova a stretto contatto con un peschereccio pieno di rifugiati che sta per affondare. Senza un suo intervento, un centinaio di persone potrebbe affogare. Rike, usa la radio per chiedere aiuto - legalmente, non sarebbe obbligata a fare altro. Ma quando le sue chiamate restano senza risposta, e poi sono respinte per vari motivi, vince le sue paure e cerca di salvare più persone che può.

- lunedì 26 novembre 2018: The Other Side of Everything / Druga strana svega (L’altro lato di tutto) di Mila Turajlić  (Serbia, Francia, Qatar) - 104 minuti

.

Una porta chiusa dentro un appartamento di Belgrado ha tenuto una famiglia separata dal proprio passato per oltre settanta anni. Non appena la regista inizia un'intima conversazione con sua madre, emerge come la faglia della politica scorra nelle loro vite, rivelando una casa e un paese infestati dalla storia. La cronaca di una famiglia in Serbia diventa il bruciante ritratto di un'attivista in tempi di grande agitazione e l'occasione di interrogarsi sulla responsabilità di ogni generazione nella lotta per il proprio futuro.

- lunedì 10 dicembre 2018 Lazzaro Felice di Alice Rohrwacher (Italia, Svizzera, Germania, Francia) - 120 min

Scarpe DA DONNA PUMPS Paul verde verde Paul Taglia 38 pelle nera Top ,Sandalo stiletto eleganti decolte 11 11 11 cm nero lucido simil ,Scarpa MATEO MATEO Scarpa MIQUEL 53353, Color Nero d48fdf ,Scarpe corsa donna In esecuzione SAUCONY Jazz e 20 tela rosso fluo e Jazz ,Scarpe da ginnastica adidas per bambine dai 2 ai 16 anni Acquisti ,Sandalo con Geox tacco Geox con RADWA in pelle 11ae02 scmswolfband Scarpe Converse Chuck Taylor All Star High Platform Nero [CON710604 Scarpe da ginnastica modello modello modello 82989 inello Matter ,Scarpe Boutique Donna Lola Ramona STILETTO Décolleté Nero Bianco,Sandalo e scarpe mocassini con da infilare per il mare da uomo Sandalo da e ballo in camoscio e da laminato tacco medio 03985d ,Scarpe Da Ginnastica NEW BALANCE Donna Vendita Online 574 Sport ,Scarpe Da Ginnastica Donna Outlet Italia Puma Suede Jelly A Poco Sandalo con tacco alto, dettaglio effetto pelliccia nero ,Scarpa Modello BONDE Scarpe da lavoro U PowerScarpa donna studio pollini firmata 37 pelle beige argento scarpe ,Scarpe alla moda Donna Carvela STANDING Stivaletti Stivali ,Scarpe BZ932 D donna CROWN 38 classiche marrone pelle BZ932 D Scarpe ,Sandalo stiletto eleganti 16 cm nero strass plateau simil simil Scarpe da Ginnastica Nike Revolution 4 Grigio da Uomo Nuovo UT Di ,Scarpe da ginnastica sintetici marca Converse per donna chuck taylor ,Sandaloas Mujer ALMA EN PENA RAFIA, Color Color Color Verde 9a8e87 ,Sandalo Donna Clarks Carousel Scarpe Trick Lacci Scarpe Carousel SCARPA ALTA ADIDAS Original Donna modello Stan Smith Bold, Limited ,Sandalo con tacco donna in vendita ,Scarpe ATLANTIC Uomo STARS Uomo ATLANTIC NERO Scamosciato,Tessuto ,Sanita Stivali Scarpe Donna Tr2Tt7rWKO Acquisto Albano, Cheap ,Scarpe 2star donna 2sd 1880 gommone platform in pelle 39 bianco 36 ,Sandalo Tory Burch Donna Sandalo Miller Embellished, In Pelle Scarpe da ginnastica sintetici per donna gazelle Acquisti Online .

Questa è la storia di un incontro tra Lazzaro, un giovane contadino così buono da essere spesso scambiato per una mente semplice, e Tancredi, un giovane nobile maledetto dalla sua immaginazione. La vita inviolata nel loro isolato villaggio pastorale è dominata dalla terribile Marchesa Alfonsina de Luna, la regina delle sigarette. Un legame leale è sigillato quando Tancredi chiede a Lazzaro di aiutarlo a orchestrare il suo stesso rapimento. Questa strana e improbabile alleanza è una rivelazione per Lazzaro. Un'amicizia così preziosa che viaggerà nel tempo e trasporterà Lazzaro alla ricerca di Tancredi. Durante la sua prima volta nella grande città, Lazzaro si presenta come un frammento del passato perso nel mondo moderno.
 

I dieci film selezionati per la competizione del 2018 sono stati rivelati domenica 1° luglio durante il Karlovy Vary International Film festival tenutosi nella Repubblica Ceca. Originali, commuoventi, attuali: ecco i dieci film che si contenderanno il Premio cinematografico LUX 2018:

  1. Borders/Gräns (Frontiere): di Ali Abbassi (Svezia, Danimarca)
  2. Donbass: di Sergei Loznitsa (Germania, Francia, Ucraina, Paesi Bassi, Romania)
  3. Girl (Ragazza): di Lukas Dhont (Belgio, Paesi Bassi)
  4. Lazzaro felica: di Alice Rohrwacher (Italia, Svizzera, Francia, Germania)
  5. Mug / Twarz (Faccia): di Małgorzata Szumovska (Polonia)
  6. Styx: di Wolfgang Fischer (Germania, Austria)
  7. The Other Side of Everything / Druga strana svega (L’altro lato di tutto): di Mila Turajlić (Serbia, Francia, Qatar)
  8. The Silence of Others/El silencio de los otros (Il silenzio degli altri): di Almudena Carracedo & Robet Bahar (Spagna, Stati Uniti)
  9. U_July 22 / Utøya 22.juli: di Erik Pope (Norvegia)
  10. Woman at War / Kona fer í stríđ (Donna in guerra): di Benedikt Erlingsson (Islanda, Francia, Ucraina)

LUX PRIZE - Premio Lux

Il Premio LUX è un premio cinematografico assegnato annualmente a un film di produzione europea dal Parlamento europeo. È stato istituito nel 2007, a distanza di cinquant'anni dal Trattato di Roma.

Alla sua 12° edizione, il Premio LUX riflette la volontà del Parlamento Europeo di sostenere la diversità culturale e linguistica, nella convinzione che tale diversità  possa servire da ponte tra gli europei. Il Premio LUX aspira ad essere uno strumento per  discutere di Europa, dei suoi valori, delle sue contraddizioni, e del suo futuro.
 
Gli obiettivi del premio sono diffondere una diversa luce sul dibattito pubblico sull'integrazione europea e facilitare la circolazione dei film europei, superando la barriera linguistica che ostacola l'esistenza di un mercato cinematografico europeo comune. In questa prospettiva gli 87.000 euro assegnati al film vincitore sono destinati a sottotitolarlo in tutte le 24 lingue ufficiali dell'Unione europea e produrne una copia in pellicola per ogni Stato membro.

Il logo, su cui il trofeo vero e proprio è modellato, è una spirale di pellicola cinematografica ispirata alla Torre di Babele, intesa in senso positivo come simbolo della ricchezza della diversità, della pluralità linguistica e culturale dell'Unione Europea.

"28 Volte Cinema"

Giunge quest'anno alla sua VIII edizione il progetto 28 Volte Cinema, un altro bel risultato del fecondo partenariato tra il Premio LUX del Parlamento europeo e i Venice Days.
Grazie alla fondamentale collaborazione con Europa Cinemas e Cineuropa, 28 giovani (uno per ciascuno Stato membro dell’UE) appassionati di cinema di età compresa tra i 18 e 26 anni saranno la Giuria delle Giornate degli Autori.
Inoltre i ragazzi saranno completamente immersi nell'esperienza del Premio LUX e assisteranno alle proiezioni dei 3 film della Competizione ufficiale. Questo li preparerà al ruolo di “ambasciatori” del Premio LUX in Europa e potranno promuovere nei rispettivi paesi la V edizione dei LUX Film Days, le Giornate del Cinema europeo.

LUX FILM DAYS

Dopo Venezia, i film selezionati proseguiranno il loro viaggio attraverso l’Europa grazie ai Lux Film Days, quest’anno alla loro sesta edizione.Questa iniziativa riveste una grande importanza perché non solo i professionisti ma anche gli spettatori europei imprimono oggi una direzione fondamentale all'industria cinematografica. E' perciò essenziale che tutti possano esprimere la propria sensibilità verso il cinema, e la consapevolezza che l'Europa è ricca e diversificata. Nel corso dei LUX Film Days, i 751 membri del Parlamento europeo saranno invitati a votare per uno dei tre film in concorso. A novembre 2018 il vincitore del Premio LUX sarà annunciato nel corso della seduta solenne del Parlamento europeo a Strasburgo, alla presenza dei registi finalisti.

VENICE DAYS - Giornate degli Autori

Quest’anno ricorre il 12° anniversario del LUX FILM PRIZE e per la nona volta si rinnova la collaborazione tra il PREMIO LUX del Parlamento europeo e le Giornate degli Autori (Venice Days), promosse da Anac e 100autori, arrivate alla loro XIV edizione, che si è tenuta a Venezia nell’ambito della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, dirette da Giorgio Gosetti, organizzate con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT e il contributo di partner pubblici e privati.

Obiettivo della rassegna è infatti quello di creare attenzione per il cinema di qualità, senza restrizioni di sorta, con un occhio di riguardo per l´innovazione, la ricerca, l´originalità espressiva, l´indipendenza autonoma e produttiva. Tutte caratteristiche presenti non solo nei film selezionati, ma negli eventi speciali e negli incontri che si tengono durante le Giornate.

I VINCITORI DELLE SCORSE EDIZIONI DEL PREMIO LUX

(2017) Sàmi Blood  di Amanda Kernell
(2016) Toni Erdmann di Maren Ade
(2015) Mustang di Deniz Gamze Ergüven
(2014) Ida di Pawel Pawlikowski
(2013) The Broken Circle Breakdown di Felix van Groeningen
(2012) Io sono Li di Andrea Segre
(2011) Les Neiges du Kilimandjaro di Robert Guédiguian
(2010) Die Fremde di Feo Aladag
(2009) Welcome di Philippe Lioret
(2008) Le silence de Lorna diJ ean-Pierre e Luc Dardenne
(2007) Auf der anderen Seite di Fatih Akin

 

Foto delle proiezioni dei film:

Per informazioni:

Europe Direct del Comune di Venezia
Ca' Farsetti, San Marco 4136 - Venezia
numero verde 800 496200
fax 041 2748182